POST RECENTI

sabato 19 aprile 2014

Scones panna e mirtilli rossi... Buona Pasqua!


Niente ricette di uova o colombe quest'anno, nella Pasqua di  BurroeZucchero.
Intendiamoci, ne ho due nel forno :-) ma ho rifatto quella dell'anno scorso per cui volevo postare qualcosa di diverso, niente di speciale per carità, ma solo diverso.
Un modo per augurare a tutti coloro che passeranno di qua una Buona Pasqua.

La parola Pasqua nella religione cristiana indica il passaggio di Gesù dalla morte alla vita, la resurrezione, che per noi potrebbe anche essere interpretata come metafora di cambiamento, di miglioramento personale.
Per cui mi piace pensare che dire: "Buona Pasqua" sia come augurare, alla persona a cui rivolgiamo gli auguri, un miglioramento della sua vita:
ai rabbiosi che trovino un pò di pace,
a chi si sente solo che trovi la compagnia di persone che ti scaldano il cuore,
a chi si lamenta sempre che impari a godere delle piccole cose,
agli insicuri che ritrovino la forza in sè stessi,
a chi porta rancore che possano provare la gioia del perdono
e l'elenco potrebbe essere infinito.. ognuno ci può aggiungere quello che vuole.
Per cui vi auguro veramente una BUONA PASQUA, che possiate viverla come un passaggio verso una vita nuova, migliore e più felice! :-)


Scones panna e mirtilli rossi
(per circa 15-20 scones)

200 g di farina 00
130 g di panna fresca
20 g di farina di nocciole
35 g di zucchero semolato
35 g di cioccolato bianco
50 g di mirtilli rossi essiccati
1/2 bicchiere di marsala
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
per spennellare
panna liquida q.b.
zucchero di canna q.b.

Mettete i mirtilli rossi in una ciotola con il marsala e un pò d'acqua, lasciateli rinvenire almeno mezz'ora. Poi scolateli e tamponateli leggermente con carta assorbente.
Pre riscaldate il forno a 180°C statico.
Setacciate le  farine con il lievito, aggiungete un pizzico di sale e lo zucchero.
Unire la panna e cominciare a mescolare, unire il cioccolato a pezzetti e i mirtilli.
Impastare fino ad amalgamare bene gli ingredienti.
Verrà un impasto piuttosto compatto.
Infarinare il piano di lavoro e appiattire il composto ad un'altezza di circa 2 cm. Con uno stampino tondo per biscotti o con un bicchiere ricavare tanti cerchi. Impastare nuovamente i ritagli e ricavare altri scones fino ad esaurire l'impasto.
Disporli su una teglia ricoperta di carta forno e spennellare la superficie con un pò di panna liquida poi spolverare con zucchero di canna.
Infornare per circa 15-20 minuti fino a doratura.

14 commenti:

  1. che meraviglia i tuoi scoones, pensa che anche io li voglio fare da una vita, poi...non so perchè...non li faccio mai!
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai da quant'è che li volevo rifare? più di un anno!!! della serie: arrendersi, mai!! buona pasqua anche a te!

      Elimina
  2. Che questo sia un augurio vero e profondo, per tutti. Grazie Francy e sinceri auguri anche a te, dolci come queste prelibatezze ^_^
    Un bacione.

    RispondiElimina
  3. Che belle parole, che bel post sereno ...
    e che begli scones, non tralasciamo ...la sostanza!
    Auguri Francesca, a te e tutta la tua famiglia
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia! un augurio anche a te e un bacione grande a Gabriele!

      Elimina
  4. E' molto bella l'interpretazione che hai dato all'augurio di buona Pasqua, lo condivido assolutamente. Spero che tu abbia passato queste feste nel modo migliore.
    I tuoi scones mi piacciono molto, sono molto originali, come lo sono sempre i tuoi dolci, originali e appetitosi. Un bacione cara Francy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari! è bello ma molto difficile da mettere in pratica.. ma se non si inizia da qualche parte..;.) un bacione !

      Elimina
  5. Che buoni!!!! Buona pasqua anche a te anche se in ritardo!!!

    RispondiElimina
  6. mi assento un attimo, torno e guarda che delizie trovo! Adatte a me che odio, panna, crema e adoro questi dolcetti e, poi, proprio ieri ho ricevuto la telefonata di un amico londinese, mangiai gli scones da Fortnum&Mason proprio in sua compagnia ... ora mi appunto la ricetta! Brava Francy

    RispondiElimina
  7. questi scones devono essere deliziosi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Io la Pasqua la vivo in maniera estranea alle feste, è già un paio d'anni che col novello marito ci eclissiamo per starcene da soli, lontano dai finti sorrisi dei pranzi sontuosi.
    Adoro gli scones, da quando li ho scoperti a Londra sono diventati una droga, anche se poche volte li rifaccio, soprattutto perchè spariscono subito. Bella ricetta!

    RispondiElimina
  9. Che belli i tuoi auguri per la Pasqua, mi hanno toccata il cuore.
    La mia Pasqua è stata molto triste, mi è molto mancato il mio babbo e la sua benedizione che ci dava prima del pranzo. Purtroppo, per questo motivo mi sono un po' chiusa in me stessa e ho anche trascurato i miei amici. Però è ancora Pasqua, è sempre Pasqua: buona Pasqua di pace e rinascita anche a te!

    RispondiElimina
  10. Mi sa che sono andati a ruba... quella fila semivuota lo dimostra!!! Prendo, anche se in ritardo, gli auguri anche per me....

    RispondiElimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...